Consulenza Aziendale Circle

News

Circle partecipa alla TAVOLA ROTONDA “S G R Suez-Genova-Rotterdam Via Gottardo. La via mediterranea alle merci dal Far East”

2 marzo 2017

astagCircle partecipa alla TAVOLA ROTONDA “S G R Suez-Genova-Rotterdam Via Gottardo. La via mediterranea alle merci dal Far East” che si terrà il prossimo 20 marzo a Lugano (Hotel de la Paix, ore 16 e 30). L’evento, moderato da Ship2Shore, e organizzato da ASTAG (Associazione Svizzera dei Trasportatori Stradali) sarà l’occasione per un confronto con le istituzioni e gli operatori del territorio tra cui CAMERA COMMERCIO Canton Ticino, SPEDLOGSWISS Ticino, AITI Associazione industrie ticinesi, HUPAC, PROPELLER CLUB, FEDESPEDI, FERCARGO. (altro…)

BiLOG Logistics and Maritime Forum – European trends and regional perspectives Piacenza Expo | 15-16 Febbraio 2017

24 gennaio 2017

bilogCircle partecipa a BiLOG (Piacenza, 15-16 Febbraio 2017): BiLOG nasce da una idea dell’Autorità Portuale della Spezia e di Piacenza Expo per creare una occasione speciale di discussione sui temi di logistica e trasporto con un punto di vista Europeo.  Durante il Forum si analizzerà la dimensione regionale ed Europea, dando la possibilità di incrementare la conoscenza circa le Politiche Europee in tema di Trasporti e di Investimenti nel settore trasporto e marittimo, evidenziando l’importanza della coesione tra gli attori della catena logistica.

Registrati qui e Leggi qui l’Agenda

(altro…)

Circle ha partecipato al 14° Trans Middle East

17 gennaio 2017

foto linkedinCircle ha partecipato il 24 – 25 gennaio al 14° Trans Middle East  - Tehran.  Uno dei più grandi Eventi, inerente il settore dello shipping per quanto concerne Porti, Terminal, Logistica nell’area del Medio Oriente. Il CEO di Circle Luca Abatello, il 25 Gennaio ha tenuto uno speech dal titolo Automation, integration and interoperability: Concrete opportunities of terminal optimisation and building International Fast Trade Lanes to the EU” nell’ambito della sessione 6 “Technology and automation for ports – Improving trade growth, meeting demands and increasing throughput through innovations.” L’evento, al quale Circle ha presenziato con uno spazio dedicato (stand n°29), è stato l’occasione per avviare molti contatti e ipotesi di accordo con aziende del settore nell’area geografica del medio Oriente e per realizzare fattivamente una collaborazione nell’ottica di internazionalizzazione che Circle sta perseguendo nel suo piano strategico.

Legge Di Bilancio 2017 – le novità sugli ammortamenti di investimenti legati ad innovazione e tecnologie

11 gennaio 2017

legge bilancio 2017L’ apposizione in Gazzetta Ufficiale della legge di Bilancio per l’anno 2017, ha introdotto alcune importanti novità, riguardanti gli ammortamenti di investimenti legati ad innovazione e tecnologie.
È stata prorogata di un anno l’agevolazione, relativa all’acquisto di beni strumentali nuovi. Il così detto super-ammortamento (maggiorazione del 40% del costo fiscale ammortizzabile), introdotto dalla Legge di fiscalità del 2016. L’ambito temporale di applicazione si estende al 31 dicembre 2017.
Si prevede inoltre, che il premio di maggiorazione sia disponibile anche entro il 30 giugno 2018, a condizione che in data 31 dicembre 2017, il relativo ordine sia stato accettato dal venditore e sia stato versato acconto pari al 20% del costo d’acquisizione. La legge è stata ampliata in merito all’acquisto di specifici beni immateriali, la cui lista in allegato Pdf.
È stata anche introdotta una nuova forma di agevolazione, iper-ammortamento, corredata da misure per beni immateriali finalizzata a favorire processi di trasformazione di tecnologica digitale delle imprese. (altro…)

Circle su Ship2Shore: dalle soddisfazioni del 2016 alle prospettive del 2017

24 novembre 2016

logo circleCircle ha infatti supportato alcuni dei principali attori italiani in un percorso di automazione e digitalizzazione delle procedure e dei flussi informativi. In particolare, con i progetti di “Rail gate Automation” e “Fast Corridor ferroviario”, Circle ha contribuito all’efficientamento delle procedure operative dell’Interporto di Padova oltre che alla realizzazione di una gestione totalmente digitalizzata del Fast Corridor Ferroviario dal porto di La Spezia all’Interporto di Padova; ha supportato il Terminal Intermodale di Nola, l’Interporto della Toscana Centrale (Prato) e l’Interporto Vespucci (Guasticce) nel compiere importanti evoluzioni dei propri servizi operativi, doganali e informatici. (altro…)

Confindustria dedica una video intervista a Circle

12 novembre 2016
video intervista

Video Intervista Circle – Confindustria

Confindustria  dedica una video intervista a Circle nell’ambito dello speciale dedicato alle imprese e agli imprenditori più innovativi del territorio. Nella video intervista il CEO Luca Abatello e il Business Development and Funding Director Alexio Picco, parlano dei servizi che Circle propone sul mercato. Con sede in Italia, ma con forte visione e network europeo Circle si occupa di consulenza di processo e digitalizzazione della catena logistica intermodale per porti, centri logistici e operatori multimodali e di supporto alle aziende e coordinamento in tema di Progetti Europei, supporto e coordinamento volti ad ottenere e gestire i finanziamenti messi a disposizione dall’Unione Europea per lo sviluppo del business dei clienti.

Guarda qui il video

Fast and Digital Corridors: ITJ parla di Circle

27 ottobre 2016

itjInternational Trasport Journal dedica nella sua ultima uscita  un articolo a Circle e nello specifico al tema dei Fast and Digital Corridors.“The automation and digitalisation of processes is one of the keys to smooth interaction between Mediterranean shipping lines, ports and terminals. Circle offers measures to simplify supply chains between North Africa, the Middle East and Southeastern Europe”.

Leggi l’articolo

Circle e la Full Digital Supply Chain su Port Technology

24 ottobre 2016

port techIl Technical Paper di Port Technology dedica 2 pagine a Circle e nello specifico alla Full Digital Supply Chain per l’ottimizzazione della catena logistica.  “Technologically wise, the Internet of Things paradigm applied to the transport and logistics sector allows freight to be sensed and controlled remotely, with logistics operators able to automate and digitalise their operations.” … “ By digitalising procedures and using smart devices, such as the Internet of Things (IoT) components (tag, electronic seals, etcetera), companies may exploit supply chain visibility as a considerable competitive advantage because it gives a possibility to plan the strategic steps in an attempt to defy competitors. (altro…)

Visit Us On TwitterVisit Us On Google PlusVisit Us On Linkedin