Consulenza Aziendale Circle

Dalla città Etrusca ai Fast Corridor: il #RitornoAlFuturoDay dell’intermodalità

23 ottobre 2015

interporto-toscana Si è tenuto a Prato l’evento “Dalla città etrusca all’Interporto della Toscana Centrale: Uno sguardo al passato per valorizzare il futuro“,  durante il quale è stato presentato il progetto di trasformazione della piattaforma ferroviaria in Area doganale A3 (temporanea custodia), con conseguente istituzione del corridoio doganale controllato “Fast Corridor” di raccordo con il porto di Livorno, in prima battuta e susseguentemente con quello di La Spezia.

Circle ha supportato l’interporto Toscano nell’implementazione della soluzione di Fast Corridor, tramite il suo framework MILOS, per una gestione Full Digital dei processi, con forti riduzioni dei transit time e una maggiore efficienza operativa e doganale.

L’interporto di Prato-Livorno sarà il primo in assoluto di natura pubblica istituito in Italia ed è sulla funzionalità dello stesso e sulla sua riuscita che l’Agenzia delle Dogane pone la massima attenzione per la velocizzazione della circolabilità delle merci, il rilancio della intermodalità e l’inversione dei traffici delle merci oggi molto orientate ai porti del nord Europa.

Leggi l’articolo del Messaggero Marittimo

Visit Us On TwitterVisit Us On Google PlusVisit Us On Linkedin